Confronta gli annunci

Il profumo della casa

Giornata-internazionale-profumo, Il profumo della casa
Sabato 21 Marzo è stata la giornata internazionale del profumo, che non a caso ha coinciso con l’inizio della primavera. 
La stagione delle fioriture, dei profumi, della bellezza nell’osservare una pianta tornare verde e ricca di fiori, delle margherite che sbocciano nei prati. La primavera è la stagione che risveglia la speranza, la voglia di esplorare, la curiosità di conoscere e la meraviglia di osservare e osservarci. 

E’ normale che in questo momento particolare della nostra vita, tutti noi sentiamo ancora di più la voglia di un prato verde dove stenderci magari con i nostri figli, avvertiamo la necessità di passeggiare in un parco e di godere di questa primavera che puntuale come ogni ogni anno, sta nascendo sprigionando il suo profumo.
 
Il nostro consiglio è di lasciare che la primavera entri nelle nostre case, spalancando le finestre nelle ore più luminose e respirando con profondità un’aria mai stata così leggera a Milano.
Possiamo rendere ancora più gradevole e benefica l’aria della nostra casa sfruttando gli insegnamenti dell’antico Egitto da cui deriva l’aromaterapia.
 
Dobbiamo quindi considerare l’utilizzo degli oli essenziali come veicoli di natura all’interno delle nostre case, e oggi più che mai abbiamo bisogno di respirare la forza delle natura.
 
Arancio Dolce: ha un profumo agrumato e dolce, rilassa la tensione nervosa e lo stress. E’ un olio solare e gioioso, porta serenità e gioia. Riscalda il cuore e porta sollievo.
 
Basilico: aiuta a stimolare la concentrazione, a governare la stanchezza mentale, ordina e chiarifica i pensieri, sostiene l’ordine e la precisione. Ottimo in questo periodo di smart working.
 
Camomilla blu: calma e distende il sistema nervoso, favorisce uno stato di rilassamento profondo, lenisce la sofferenza e l’inquietudine Calma l’ansia e l’agitazione. Ottimo per i bambini prima di dormire.
 
Incenso: Agisce sulla seratonina “ormone del buon umore”, aiuta a superare le crisi e favorisce il nuovo. Favorisce le idee e e l’intuizioni., e in questo ne abbiamo tutti davvero bisogno!
 
Con la speranza di avervi regalato preziosi consigli e l’augurio che possiate sperimentare la forza della Natura nelle vostre case e in ognuno di voi.
 
Un caloroso abbraccio,
Sagor & Partner

Post correlati

Come scegliere l’agenzia immobiliare giusta?

4 domande da fare prima di scegliere l'agenzia immobiliare.

Continua a leggere

Scopri la rinascita di Domenichino 1 Torretta

Ci sono dimore che custodiscono gelosamente una memoria storica di grande valore, abitarle significa godere del lusso di condividere la propria vita con l'arte, creando con essa un'intimità che arricchisce di grandiosità la propria vita

Continua a leggere

Sagor & Partner, una bella storia immobiliare – Intervista al socio fondatore Santo Crea

Sagor & Partner, una bella storia immobiliare - Intervista al socio fondatore Santo Crea che ripercorre le tappe principali della sua carriera.

Continua a leggere