fbpx

Riqualificazione urbana: il miglior vantaggio per il mercato immobiliare

, Riqualificazione urbana: il miglior vantaggio per il mercato immobiliare

Nuovi quartieri, urbanistica tattica e progetti di rigenerazione sono solo alcuni esempi di ciò a cui stiamo assistendo in questi anni nella città di Milano.

Una riqualificazione urbana perfettamente riuscita. Esattamente al pari di altre grandi città europee come Londra e Barcellona.

Operazioni in cui i professionisti hanno saputo individuare il potenziale di alcuni quartieri, li hanno trasformati per donare loro una nuova dimensione e li hanno resi luoghi da visitare soprattutto per il design contemporaneo che propongono.

Un aspetto quindi importante sia per l’afflusso di turisti che può così portare alla nascita di nuove attività e sia per l’interessamento di investitori.

E tutto questo non può che avere effetti benefici sul mercato immobiliare!

Quindi la riqualificazione di intere aree di Milano è sicuramente un fattore da tenere in considerazione, soprattutto nella scelta di una nuova abitazione e/o nella ricerca di una soluzione da considerarsi come investimento

Esistono anche altri due importanti progetti da non tralasciare e che portano i professionisti del settore immobiliare a rivalutare già da ora i prezzi delle case:

  • il recupero degli scali ferroviari;
  • la riqualificazione delle periferie che interesserà in particolare le case popolari e le strade nonché la creazione di nuovi centri di aggregazione.

A tal proposito noi di Sagor & Partner vogliamo porre l’accento su una realtà che si è fatta prepotentemente strada nella città di Milano.

E lo vogliamo fare partendo dalla storia, per poi passare ai vantaggi in ambito immobiliare e per concludere infine con un occhio rivolto ai possibili sviluppi futuri.

Stiamo parlando di NoLo che rappresenta un esempio perfetto ed encomiabile di riqualificazione.

 

La rivoluzione di NoLo, il simbolo della nuova Milano

NoLo, acronimo di North of Loreto, è quindi uno degli esempi più lampanti di una Milano sempre più creativa e internazionale. Una realtà che non sta mai ferma e mira sempre di più a diventare un modello europeo di sviluppo e integrazione.

Ripercorriamo insieme in pochi passi la storia di questo quartiere:

NoLo si trova nella zona tra Greco, Casoretto e Turro, ed è stata per molti anni sulle prime pagine di cronaca milanese per microcriminalità, spaccio, prostituzione e case occupate.

Cresciuto come quartiere operaio ospitando lavoratori provenienti da tutta Italia, il quartiere è stato poi caratterizzato da flussi migratori di numerose comunità multietniche.

Gruppi di persone in particolar modo provenienti da paesi in via di sviluppo e in fuga dalla disperazione.

Ad esempio, negli anni 2000, Via Padova, si è trasformata in una zona a rischio sicurezza.

È solo nel 2012 che all’area compresa tra Piazza Loreto e la ferrovia viene attribuito un nome, per l’appunto NoLo, grazie ad alcuni architetti mentre scherzavano, seduti ai tavoli di un bar di New York, sulla possibilità di creare un brand di quartiere.

Un nome poi circolato con il passaparola dagli abitanti del quartiere.

Diventato già nel 2016 parte del lessico comune, usato per gruppi social, manifestazioni, eventi, nomi di locali, fino alla sua definitiva ratificazione.

La ratificazione è arrivata con l’approvazione nel 2019 del PGT (Piano di Governo del Territorio per Milano 2030) da parte del Comune di Milano.

In seguito, c’è stata l’avvio di una fase di riqualificazione urbana straordinaria, nata dal basso, ma con uno sguardo positivo sul futuro che ha fatto del quartiere un simbolo della Milano del domani.

, Riqualificazione urbana: il miglior vantaggio per il mercato immobiliare

NoLo e il mercato immobiliare

Per alcuni NoLo esiste davvero, mentre per altri si tratta di un’invenzione di marketing per riqualificare la zona tra Piazzale Loreto, Viale Monza e Stazione Centrale.

Quale che sia la verità, NoLo è amato dai giovani che vogliono vivere in un ambiente frizzante, multiculturale e dinamico.

Infatti, il quartiere oggi viene sempre di più scelto da studenti, artisti e giovani famiglie in cerca di socialità e prezzi delle abitazioni più umani e vivibili.

Il prezzo medio per metro quadro è molto basso rispetto agli standard di Milano: si parla di poco meno di 2.800 euro.

Inoltre, la zona è ben servita oltre che dai mezzi pubblici, anche da supermercati, farmacie, scuole e ristoranti.

Tuttavia, l’area è a rischio gentrificazione, ossia la trasformazione di un quartiere popolare in zona abitativa di pregio.

Ed è per questo motivo che i prezzi sono destinati a salire in breve tempo e che la zona viene già considerata di alto interesse per chi vuole investire nel mercato immobiliare a Milano.

Un’occasione quindi interessante per eventuali investitori.

 

La Milano del domani

In conclusione, diamo un’occhiata al futuro!

Possiamo infatti affermare che riqualificazioni e sviluppi urbani come quelli che stanno caratterizzando la città e che porteranno a definire la Milano del domani, sono e saranno il punto focale per la crescita del mercato immobiliare.

Milano oggi rappresenta l’unica città in Italia che ha intuito che la trasformazione e la riqualificazione urbana, sarebbero andate oltre la crisi immobiliare e avrebbero potuto portare ad una vera e propria rinascita.

Rinascita non solo turistica ed economica, ma anche demografica. Lo dimostra anche il fatto che in città sono aumentati i residenti under 40.

Giovani attratti soprattutto dalle prospettive di lavoro, ma anche dalla possibilità di trovarsi di fronte ad una città con nuovi spazi da vivere e quartieri con condizioni migliori.

 

Un’opportunità da non perdere

Tutto questo ovviamente apre a scenari diversi che il mercato immobiliare milanese dovrà fronteggiare, ascoltando la città e rispondendo ai nuovi bisogni che essa si troverà ad esprimere.

Ci saranno quindi sempre più importanti opportunità di investimento non solo sotto l’aspetto immobiliare, ma anche imprenditoriale.

Occorrono grandi capacità di visione nel lungo termine e di saper cogliere le occasioni appena si presentano per cogliere i grandi vantaggi che una riqualificazione urbana porta con sé.

E noi restiamo sempre a vostra completa disposizione per esporveli al meglio e se volete scoprire i nostri servizi vi basta scriverci via mail a info@sagor.net oppure sulle nostre pagine social!

Compare listings

Confrontare